Giorgio Mascitelli è scrittore. Tra l’altro ha pubblicato il romanzo L’arte della capriola e i racconti Catastrofi d’assestamento. È redattore di «alfapiù» e «nazioneindiana».

Apprezzo e sostengo DeriveApprodi perché molti dei suoi libri sono oggi strumenti indispensabili per chi voglia pensare con la propria testa in un mondo che dietro le luccicanti insegne del nome di libertà è caratterizzato da un conformismo bieco e pervasivo. Si tratta di un bene primario per me come l’arancio che mi mangio nelle cupe giornate invernali.

Annunci